SOGGETTI OBBLIGATI

Il canale “Entratel” è riservato ai soggetti obbligati alla trasmissione telematica di dichiarazioni ed atti di seguito elencati:

• contribuenti, società ed enti che devono presentare la dichiarazione dei sostituti d'imposta (mod. 770) per più di 20 soggetti; 
• intermediari (professionisti del settore tributario, CAF e associazioni di categoria) per la presentazione telematica delle dichiarazioni; 
• banche o poste per le proprie dichiarazioni e per quelle presentate dai contribuenti agli sportelli; 
• società che trasmettono per conto delle società del gruppo cui fanno parte; 
• amministrazioni dello Stato; 
• intermediari e soggetti delegati per la registrazione telematica dei contratti di locazione e di affitto immobili. 

Per accedere ad Entratel è necessario presentare o, preferibilmente, spedire apposita domanda ad un qualsiasi ufficio locale dell'Agenzia delle entrate, ovvero alle Direzioni regionali che offrono tale possibilità, della regione in cui ricade il domicilio fiscale dell'interessato.

Per garantire la sicurezza e la riservatezza delle operazioni, i Servizi telematici utilizzano una connessione protetta; pertanto, prima di accedere per la prima volta ai servizi, è necessario installare il certificato di protezione.